domenica 15 novembre 2015

"Perda Pintà" Barbagia I.G.T. 2012 - Az. Agr. Giuseppe Sedilesu

Carissimi affezionati lettori di "VinoDegustando" buona domenica a tutti!

Oggi Vi illustrerò le sensazioni e le emozioni che regala un vino bianco prodotto in una Regione Italiana che io amo molto: la Sardegna. Parliamo di un vino prodotto a Mamoiada in provincia di Nuoro dall'Azienda Agricola Giuseppe Sedilesu che ho scoperto durante la mia vacanza estiva del 2014 (se volete avere maggiori informazioni su questa Cantina, andate a leggerVi il Post che ho pubblicato su questo Blog in data 7 settembre 2014). 

Stiamo parlando del "Perda Pintà" Barbagia I.G.T. 2012 prodotto al 100% da Granazza di Mamoiada con una resa di 40 q/ha di uva e con vendemmia tardiva ad Ottobre; è un vino molto particolare con una gradazione alcolica di 16% ed un residuo zuccherino di 6-7 gr/litro e viene affinato in Barriques.

Alla Vista è di un bellissimo oro carico molto luminoso e brillante: volendolo valutare alla vista bisognerebbe riconoscergli il massimo dei voti.

Al Naso è intenso, elegante, con sentori di albicocca disidratata, agrumi canditi, miele d'acacia, note balsamiche, minerali e speziate.

Ma è in Bocca che dà il meglio di sè: è pieno, rotondo, avvolgente, armonico, con una freschezza ed una sapidità che lo rendono equilibrato nonostante l'elevatissima gradazione alcolica ed il non indifferente residuo zuccherino. Nel finale si percepisce anche una nota nocciolata e di castagne secche e la persistenza è lunghissima.

Da abbinare a carni bianche, bolliti, formaggi semi-stagionati e primi a base di pesce o anche ragù di carne.

Gran bel vino!

Buone degustazioni a tutti!

D.B.