sabato 27 maggio 2017

Verdicchio dei Castelli di Jesi D.O.C. Classico Superiore "Misco" 2014 - Tenuta di Tavignano

Buongiorno e buon week end a tutti gli enoappassionati!

Oggi ci occuperemo della degustazione di una denominazione di vino bianco prodotto nella bella regione delle Marche: il Verdicchio dei Castelli di Jesi D.O.C. Classico Superiore e precisamente l'annata 2014 del "Misco" della Tenuta di Tavignano, giovane Azienda condotta da Beatrice Lucangeli e Stefano Aymerich di Laconi.

Vinificato con uve Verdicchio in purezza raccolte in leggera surmaturazione da un vigneto con esposizione Sud, svolge una macerazione sulle bucce di 4-5 ore.

Ma vediamo ora come si comporta nel bicchiere:

alla Vista è di un bel paglierino abbastanza pallido con riflessi verdini.

Al Naso è intenso, elegantissimo, con sentori floreali di glicine e bouvardia, balsamici, minerali e di erbe officinali.

In Bocca è freschissimo, sapido, succoso, armonico, con una spalla acida imponente che lo rende molto persistente; nel finale fuoriesce anche una piacevolissima vena speziata.

Siamo di fronte ad un vino che sicuramente sopporta bene anche un discreto invecchiamento.

Gran bel nettare di Bacco, complimenti al Produttore!

Questo è un Verdicchio che dimostra che questo vitigno, se ben coltivato e altrettanto ben vinificato è capace di invecchiare anche molto bene.

Buone degustazioni a tutti!

D.B.
 

sabato 20 maggio 2017

Offida Rosso D.O.C.G. "Mida" 2014 - Azienda Agricola Maria Letizia Allevi

Buona serata a tutti gli "enonauti" del mondo!

Per la degustazione di oggi ci rechiamo in una regione del centro del nostro bellissimo "stivale": le Marche e il vino che assaggeremo è l'Offida Rosso D.O.C.G. "Mida" 2014, prootto dall'Azienda Agricola Maria Letizia Allevi. Si tratta di una piccolissima Cantina sita a Castorano in provincia di Ascoli Piceno, che produce tutti i suoi in regime di agricoltura biologica.

Ottenuto con vitigno Montepulciano dia un vigneto di 2 ettari situato a circa 250 mt s.l.m., con una resa di 40 q.li di uva per ettaro; fermentazione in acciaio, successiva maturazione in barrique di secondo passaggio per un periodo minimo di 18 mesi ed affinamento in bottiglia per 3-6 mesi.

Ascoltiamolo:

alla Vista è rosso rubino violaceo molto carico.

Al Naso è intenso, vinoso, con sentori di marasca, mora, gelso, qualche primo accenno di pepe nero, humus e sentori minerali.

In Bocca è sapido, pieno, con una buona spalla acida che lo sostiene; corpo possente con tannini ancora spigolosi ma nobili che cominciano ad amalgamarsi. Molto persistente con un finale speziato misto a liquirizia.

Gran bel vino!

Buone degustazioni a tutti!

D.B.


venerdì 12 maggio 2017

Sivi Pinot 2013 - Slavček

Buona serata a Voi tutti fedeli lettori di VinoDegustando!

Oggi Vi parlerò di un vino non italiano, ma prodotto da un paese a noi limitrofo: la Slovenia. Si tratta di un Sivi Pinot (Pinot Grigio) 2013 prodotto da Franc Slavček.
E' una storica Azienda Agricola situata nel paesino di Potok (le prime notizie di questa Azienda, risalgono al 1769.

Questo vino viene prodotto con viti di oltre 20 anni coltivate in regime di agricoltura biologica su terreno marnoso; svolge la macerazione sulle bucce di 6-8 gg e la fermentazione alcolica con lieviti indigeni in barrique. Effettua anche la fermentazione malolattica e permane sulle fecce fini in barrique per 24 mesi. Nessuna filtrazione né chiarifica.

Vediamo come si esprime:

alla Vista è color oro ramato, limpido nonostante non subisca filtrazioni.

Al Naso è elegante, abbastanza intenso, con sentori floreali di rosa, qualche accenno ossidativo, pesca gialla e note balsamiche.

In Bocca è morbido, rotondo, con una buona acidità che lo sostiene; corpo di tutto rispetto con una buona componente glicerica. Ottima persistenza con un retrogusto leggermente abboccato.

Complimenti!

Buone degustazioni a tutti!

D.B.

























sabato 6 maggio 2017

Offida Pecorino D.O.C.G. "Colle Vecchio" 2014 - Tenuta Cocci Grifoni

Buonasera a tutti i lettori di questo "VinoDegustando"!

Oggi degusteremo un millesimo diverso di un vino già pubblicato su questo Blog: l'Offida Pecorino D.O.C.G. "Colle Vecchio" 2014 prodotto dalla Tenuta Cocci Grifoni, situata a San Savino di Ripatransone in provincia di Ascoli Piceno. Il 16 Novembre 2015 è stato postata su questo Blog l'annata 2010.

Prodotto con uve varietà Pecorino in purezza con una resa per ettaro di 80 q.li, matura in vasi d'acciaio per 4-6 mesi almeno ed affina in bottiglia minimo 12 mesi.

Alla Vista è giallo-oro molto luminoso e brillante;

al Naso è intenso, elegantissimo, con sentori di fiori gialli, erbe aromatiche, pepe bianco e tanta mineralità e balsamicità.

In Bocca è fresco e sapidissimo, corrispondente al naso con un'aggiunta agrumata dolce di cedro; non lunghissimo ma rotondo, glicerico e con un piacevolissimo finale improntato sulla balsamicità.

Anche se l'annata non è stata delle migliori, è un ottimo vino che ha un buon potenziale di invecchiamento.

Buone degustazioni a tutti!

D.B.

lunedì 1 maggio 2017

Colli Tortonesi D.O.C. "Poggio del Rosso" 2012 - Azienda Agricola Claudio Mariotto

Buongiorno e buona Festa dei Lavoratori a tutti!

Per l'ennesima volta Vi parlero di un vino dei Colli Tortonesi: il Colli Tortonesi D.O.C. "Poggio del Rosso" 2012 prodotto dall' Azienda Agricola Claudio Mariotto viticoltore in Vho-Tortona.
Il 24 Marzo del 2016 ho pubblicato su questo Blog il millesiomo 2004: Vi consiglio di andare a leggerlo.

Prodotto con uve Barbera di vigneti argilloso-calcarei, esposti a Sud e posti a circa 250-300 mt s.l.m. Resa di uva per ettaro di 40 q.li, pigiatura con macerazione sulle bucce di 10-12 giorni; dopo la svinatura affina per circa 12 mesi in piccole botti, per finire con un affinamento in bottiglia di 24 mesi prima di essere messo in vendita.

Vediamo ora com'è:

alla Vista è rosso rubino con unghia tendente al granato.

Al Naso è intenso, elegantissimo, etereo, con sentori di ciliegia, mirtillo, viola, note minerali di grafite, speziate di pepe nero, terrose di humus, e balsamiche di eucalyptus.

In Bocca è freschissimo, sapido, balsamico, armonico, con le note speziate e balsamiche che esaltano il lunghissimo finale arricchito dalla liquirizia.

Grande Claudio, ancora un ottimo vino!

Buone degustazioni a tutti!

D.B.


sabato 29 aprile 2017

Stella Flora 2012 - Azienda Agricola Maria Pia Castelli

Buona serata a tutti gli amici, appassionati di vino!

Oggi andiamo nelle Marche, a Monte Urano in provincia di Fermo per assaggiare un vino dell'Azienda Maria Pia Castelli: lo Stella Flora 2012.

Uvaggio di Pecorino 50%, Passerina 30%, Trebbiano10% e Malvasia di Candia 10%, proveninti da vigneti situati a circa 200 mt s.l.m. di circa 20 anni, con una bassissima resa di uva per ettaro di 30 q.li; fermentazione alcolica sulle bucce per 15-20 giorni in legno. Svolge la malolattica in barriques e nelle stesse vi affina per circa 18 mesi, a cui fa seguito un lungo affinamento in bottiglia.

Ascoltiamolo:

alla Vista è di color giallo-oro molto carico e luminoso.

Al Naso è elegantissimo, intenso, minerale, con sentori balsamici, floreali di forsizia, ginestra e calendula;

in Bocca è freschissimo, sapido, armonico, corrispondente al naso con un'aggiunta di spezie,
agrumi e di radice di liquirizia che lo accompagnano in un piacevolissimo e lungo finale.

Gran bel vino bianco!

Buone degustazioni a tutti!

D.B.


lunedì 24 aprile 2017

Aire en el Patio 2015 - Samuel Cano Vinos Patio

Buona serata e buon 25 Aprile a tutti gli Italiani!

Oggi parleremo non Vi parlerò di un vino Italiano, bensì Spagnolo; il produttore in questione è Samuel Cano della Vinos Patio.

La famiglia Cano-Zarco coltiva le viti da oltre 4 generazioni. L'Azienda si trova a 140 chilometri a sud di Madrid e da oltre 10 anni produce vini artigianali in modo naturale, utilizzando le uve provenienti dai loro 35 ettari di vigneti posti a 700-800 mt s.l.m.. 
Una delle varietà coltivate è l'Airen, con cui viene prodotto il vino in degustazione oggi: l'Aire en el Patio 2015, le cui uve provengono da vignedi di 60 anni.
La fermentazione avviene con i lieviti dell'uva stessa in botti da 1000 lt, con macerazione sulle fecce per un anno; non subisce ne' filtrazioni ne' tantomeno aggiunte di solfiti.

Ma ora lasciamo parlare il vino:

alla Vista è color oro-ambrato.

Al Naso è intensissimo, elegante, con sentori particolari (forse dovuti al lungo stazionamento sulle fecce) di mela cotogna sotto spirito, biscotto, note di castagna e di miele di castagno, sentori minerali e lievi accenni ossidativi.

In Bocca è freschissimo, sapido, corrispondente al naso con aggiunte di balsamicità e spezie che regalano al degustatore un piacevolissimo finale.

Complimenti!

Buone degustazioni a tutti!

D.B.


sabato 22 aprile 2017

Spumante Metodo Classico Brut 2012 "La Stipula" - Cantine del Notaio

Buona giornata a tutti!

Oggi assaggeremo uno Spumante metodo Classico prodotto in una piccola Reione del nostro Sud Italia: la Basilicata.
Il Produttore è Cantine del Notaio, nota Azienda sita a Rionero in Vulture in provincia di Potenza e il vino è lo Spumante Metodo Classico Brut "La Stipula" millesimo 2012.

Ottenuto da uve Aglianico 100% vinificate in bianco, fermenta in Barriques per 15 giorni per poi passare in acciaio; permane sui lieviti in bottiglia per circa 18 mesi. 

Alla Vista si presenta di color giallo-dorato carico, molto bello, con perlage abbastanza fine e persistente.

Al Naso è elegante, intenso, minerale, balsamico, con setori di fiori gialli e di campo (calendula), erbe aromatiche, agrumi (cedro), litchi e lievi accenni di crema pasticciera.

In Bocca è fresco, pieno, cremoso, glicerico, molto persistente con le note agrumate, quelle balsamiche e quelle minerali in grande evidenza.

Spumante molto piacevole che si fa bere molto volentieri a tutto pasto, improntato sull'eleganza e la freschezza.

Buone degustazioni a tutti!

D.B.

sabato 15 aprile 2017

Franciacorta Dosaggio Zero "Nihil" - Tenuta Ambrosini

Buona giornata  e buona Pasqua a tutti gli appassionati di vino!

Oggi ci troviamo in una delle zone della spumantistica italiana, la Franciacorta, per degustare il Dosaggio Zero "Nihil" prodotto dalla Tenuta Ambrosini.

Ottenuto da un uvaggio di Chardonnay 85% e Pinot Nero 15%, con una produzione di 80 q.li di uva per ettaro; sette mesi di affinamento in acciaio, permanenza sui lieviti di 24 mesi ed ulteriori 4 mesi di affinamento dopo la sboccatura.

Vediamo ora quali emozioni sprigiona:

alla Vista è paglierino molto pallido con riflessi verdini e bollicine molto fini.

Al Naso è molto elegante, con sentori di fiori bianchi e gialli (fiordaliso e forsizia), agrumate di lime e bergamotto, note minerali e balsamiche ed un sottofondo di crosta di pane.

In Bocca è freschissimo, sapido, con setose bollicine che accarezzano le papille; armonico, con le note agrumate, floreali e minerali che lo accompagnano in un lungo e freschissimo finale
.
Ottimo!

Buone Degustazioni a tutti!

D.B.

lunedì 10 aprile 2017

Tawny Port Aged 20 Years - Graham's

Buona serata a tutti gli appassionati di vino!

Con la degustazione di oggi ci recheremo per la seconda volta a distanza di poco tempo in Portogallo e precisamente a Porto, per andare ad assaggiare il secondo vino della  Graham's: il Tawny Port Aged 20 Years (se volete avere maggiori informazioni su questa Casa Vinicola e su altri loro prodotti, Vi consiglio di andare a leggere anche il Post pubblicato su questo Blog in data 16 marzo u.s.).

Ma veniamo subito alle caratteristiche di questo vino:

alla Vista è color mattonato-aranciato molto avanzato ma ancora vivo e lucente.

Al Naso è intensissimo, complesso, elegante, con note di amaro di erbe, zucchero caramellato, punch al rhum, chiodi di garofano, fichi secchi, carruba e sentori balsamici.

In Bocca è pieno, rotondo, caldo, denso e molto persistente; è corrispondente al naso, con un finale molto lungo di erbe di montagna e note speziate di chiodi di garofano.

Grande!

Buone degustazioni a tutti!

D.B.