venerdì 25 dicembre 2015

Trento D.O.C. Rosè Extra Brut 2011 - Azienda Agricola Francesco Moser

Carissimo e affezzionati lettori di "VinoDegustando" buon Natale a tutti!

Oggi andiamo in Trentino, per degustare l'ultimo nato degli spumanti prodotti da Francesco Moser nella sua Cantina di Trento: il Trento D.O.C. Rosè Extra Brut 2011. Viene prodotto con uve Pinot Nero in purezza raccolte da un vigneto di 30 anni; vinifica in vasche d'acciaio fino al momento del tiraggio, per poi stazionare in bottiglia sui lieviti per almeno 36 mesi.

Alla Vista è di un bellissimo rosa antico tenue con perlage molto sottile.

Al Naso è poco intenso ma, come tutti gli spumanti di Moser, elegantissimo; nonostante la lunga permanenza sui lieviti, non si sente assolutamente la nota di crosta di pane, per lasciar spazio a profumi molto fini che vanno dai piccoli frutti come ribes e lamponi, a sentori di albicocca, a note floreali di rosa e fior di pesco. Il naso non è ampissimo ma come dicevo prima, veramente molto elegante.

In Bocca è sapido, freschissimo, con le bollicine che accarezzano "setosamente" le papille della lingua. E' corrispondente al naso, ha un corpo esile ma il perlage rende "piena" la bocca. Persistente, con finale leggermente speziato.

Complimenti al produttore, gran bel Metodo Classico!

Buone degustazioni a tutti e ancora buon Natale!

D.B.