martedì 21 febbraio 2017

Zaria 2007 - Batic

Buona serata a tutti Voi amici e attenti lettori di "VinoDegustando"!

Oggi inizieremo con la pubblicazione delle degustazioni di alcuni dei vini da me assaggiati a Live Wine 2017. Il primo è un vino prodotto nella vicina Slovenia, e precisamente a Sempas, da una delle Aziende più famose di quella zona: Batic.

Il vino di cui Vi parlerò oggi è lo Zaria millesimo 2007, ottenuto con un uvaggio di: Plineta 55%, Zelen 20%, Rebula 14%, Vitovska 5%, Klarnica 3%, Rumeni Muskat 2% e Chardonnay 1% .
Le uve vengono raccolte manualmente verso la metà di Ottobre da una vigna di circa 25 anni, impiantata su terreno marnoso e con una produzione di di 40 q.li ettaro.
Le 7 varietà vengono raccolte e vinificate tutte insieme e subiscono una macerazione sulle bucce di 35 gg, senza aggiunta di lieviti e senza controllo della temperatura; dopo la svinatura il vino matura in botti di rovere sloveno e poi viene imbottigliato senza filtrazione ne solfitazione.
Tutta le fasi della vinificazione, la maturazione e l'imbottigliamento, avvengono rispettando le fasi lunari, con metologie antiche e tipiche della zona.

Veniamo ora alle caratteristiche:

Alla vista risulta di colore ambrato, non limpido in quanto non subisce filtrazioni ne chiarifiche.

Al Naso è elegante, complesso, intenso, con note di frutta secca (nocciola e mandorla), frutta disidratata (albicocca e fico), sentori balsamici e qualche leggero accenno ossidativo.

In Boccaè fresco, sapido, con una buona glicerità che lo rende rotondo e pieno; è anche molto persistente con un finale in cui fuoriescono soprattutto le note balsamiche che lasciano la bocca fresca ed asciutta.

Ottimo e particolare!

Buone degustazioni a tutti!

D.B.




55% PIinela, 20% Zelen, 14% Rebula, 5% Vitovska, 3% Klarnica ,2% Rumeni Muškat, 1% Chardonnay



55% PIinela, 20% Zelen, 14% Rebula, 5% Vitovska, 3% Klarnica ,2% Rumeni Muškat, 1% Chardonnay