sabato 2 maggio 2015

Coste della Sesia D.O.C."La Crotta Spanna" 2012 - Cantina Delsignore

Buongiorno a tutti sono molto contento di essere di nuovo con Voi. 
Devo ringraziarVi per i numerosi accessi al mio Blog "Vinodegustando". 
Spero che lo troviate tutti interessante e che Vi sia utile. 
Se volete lasciare Commenti sui singoli vini, sono benvenuti, così come i Commenti e Consigli sul Blog. Il Vostro parere e i Vostri consigli sono per me molto importanti perchè mi permettono di apportare modifiche che potrebbero far aumentare ulteriormente il Vostro gradimento.

Buonaserata e buon w.e. a tutti gli "enonauti" del mondo e assidui lettori di "VinoDegustando".

Oggi Vi descriverò un altro vino della Cantina Delsignore sita a Gattinara in provincia di Vercelli.
Se Vi interessa avere qualche informazione in più su questa piccola Azienda, Vi consiglio di andarVi a leggere il Post che ho pubblicato il 01 Gennaio di quest'anno su "VinoDegustando".

Venendo al vino di oggi, si tratta del Coste della Sesia D.O.C. 2012  "La Crotta Spanna"; Spanna è il nome del clone di Nebbiolo che si utilizza nella zona di Gattinara.
Questo vino subisce un invecchiamento di almeno 6 mesi in botti di rovere ed un affinamento di almeno altrettnto tempo in bottiglia.

Alla Vista si presenta di un rosso granato, con unghia tendente al mattonato; di bella lucentezza e di colore vivo.

Al Naso è chiuso ma molto elegante, con sentori di ciliegia, frutta disidratata (prugna e albicocca), note floreali di viola, sentori balsamici, spezie, grafite, terra, liquerizia e cuoio; si può certamente affermare che siamo di fronte ad un bouquet molto ampio e variegato.

In Bocca tutto ciò che si è sentito al naso lo si ritrova e il vino è sapido e fresco; purtroppo l'armonia non è ancora al massimo di quello che questo vino potrebbe esibire e il corpo è un po' esile. La persistenza è abbastanza buona ma non è lunghissimo.

Si tratta di un vino che al naso in questo momento si esprime sicuramente molto meglio di quello che poi dimostra di essere in bocca; forse avrebbe bisogno di un maggior periodo di affinamento in bottiglia, anche perchè ha un buon potenziale di invecchiamento (almeno 6-7 anni). Comunque si tratta di un buon prodotto. 
Buone degustazioni a tutti!

B.D.