sabato 26 settembre 2015

Modena Rosè Spumante D.O.C. "Quinto Passo" Brut Metodo Classico - Chiarli 1860

Carissimi amici "Enonauti" buona serata a tutti!

Oggi Vi descriverò interromperò la serie dei vini assaggiati a "Bottiglie Aperte 2015" per parlarVi di un vino Spumante Metodo Classico che mi è stato regalato da un amico.

Si tratta del "Qinto Passo" una bollicina ottenuta da uve Sorbara in purezza, prodotta dalla Società Agricola Cleto Chiarli, famosa Cantina sita a Castelvetro di Modena (MO).

Non sono tanti i produttori che vinificano questa uva per produrre uno Spumante Metodo Classico. Normalmente viene utilizzata per le denominazioni Lambrusco di Sorbara DOC, Modena DOC, Reggiano DOC, Lambrusco Mantovano DOC e altre.

Questo vino resta in bottiglia sui propri lieviti dai 20 ai 24 prima della Sboccatura.

Ma ora passiamo alla degustazione:

Alla Vista si presenta di un bellissimo color rosa antico tendente al salmone non tanto carico. Le bollicine sono fini e molto persistenti.

Al Naso non è tanto intenso, ma elegante con note di pesca, albicocca, pompelmo rosa, ribes bianco, note floreali di rosa e di fior di pesco e leggerissimi sentori che richiamano i lieviti (che per fortuna non coprono il Bouquet).

In bocca è sapidissimo, corrispondente al naso con un'esplosione di freschezza dovuta sia all'acidità, sia a tutte le note fresche di frutta, fiori e di balsamicità.

Non è frequente trovare Spumanti Metodo Classico coltivato nel modenese; devo dire che in questo caso si è trattato di una bellissima esperienza!

Provatelo, ne rimarrete molto soddisfatti!

Buone degustazioni a tutti!

D.B.