domenica 25 maggio 2014

Lambrusco dell'Emilia I.G.P. s.a. - "Marcello" - Elaborato ed imbottigliato da Ariola Vigne e Vini

Buongiorno a tutti sono molto contento di essere di nuovo con Voi. 
Devo ringraziarVi per i numerosi accessi al mio Blog "Vinodegustando". 
Spero che lo troviate tutti interessante e che Vi sia utile. 
Se volete lasciare Commenti sui singoli vini, sono benvenuti, così come i Commenti e Consigli sul Blog. Il Vostro parere e i Vostri consigli sono per me molto importanti perchè mi permettono di apportare modifiche che potrebbero far aumentare ulteriormente il Vostro gradimento.

 Eccoci di nuovo qui a recensire un altro vino. Oggi non vi parlerò di un vino degustato in Cantina (purtroppo), ma acquistato ieri al supermercato. Il Lambrusco può piacere o non piacere, ma anche lui a volte riserva piacevoli sorprese come in questo caso. 
Di questo Lambrusco "Marcello" me ne aveva già parlato positivamente qualche amico; ieri quando l'ho visto mentre facevo la "spesa settimanale" mi sono detto "proviamolo!"

Devo dire che si è svelato un bell'acquisto.

Alla vista il naso si presenta con  il caratteristico colore del Lambrusco rosso-viola molto intenso ed inpenetrabile, con una spuma dello stesso colore; devo dire che alla vista già si presenta molto bene.

Al naso si presenta fine e abbastanza comlesso, armonico ma non tanto intenso: i primi sentori che si riscontrano sono quelli tipici di questo vino e cioè frutt
a rossa matura (ciliegia, mora e mirtillo) e viola,  ma agitandolo un po' scaturiscono note più evolute di muschio, note terrose e cuoio.

In bocca è corrispondente al naso, pieno, fresco, sapido e abbastanza persistente con un piacevole finale "amaricante" di liquerizia.

Buone degustazioni a tutti!

B.D.