sabato 21 gennaio 2017

Colli Tortonesi D.O.C. Freisa "Braghè" 2013 - Az. Agricola Claudio Mariotto

Buongiorno a tutti i fedeli lettori di "VinoDegustando"!

Il vino che ho scelto per la degustazione di oggi proviene da una zona del basso Piemonte, quasi al confine con la Liguria, i Colli Tortonesi. Zona di cui parlo con piacere, perchè patria di una Denominazione di vino bianco, poco conosciuta ai più, che amo particolarmente: il Colli Tortonesi D.O.C. Timorasso.

Oggi però non Vi parlerò di questo splendido vitigno, bensì di uno rosso sempre autoctono del basso Piemonte: la Freisa. 
Lo so, qualcuno dirà che la Freisa è un vitigno da vini di "senza un'anima", ma Vi assicuro che anche con questa uva ci sono produttori che ottengono ottimi vini; è vero non stiamo parlando di vini ottenuti con il Nebbiolo, però torno a ripetere che sul mercato esistono etichette di Freisa di tutto rispetto, capaci di sopportare anche invecchiamenti di qualche anno.

E' il caso del vino di oggi, il Colli Tortonesi D.O.C. Freisa "Braghè" 2013, prodotto dall' Azienda Agricola di Claudio Mariotto sita in quel di Vho a Tortona in Provincia di Alessandria. 
Ottenuto con uve provenienti da un vigneto esposto a Sud-Ovest, a 250-300 mt. s.l.m. sito nella zona da cui prende il nome, per l'appunto Braghè.

Alla Vista è di color rosso rubino intenso con unghia granata;

il Naso è intenso, vinoso, ampio, intrigante, con sentori di frutta come marasca, prugna e fragola, note speziate di pepe nero e bianco, sentori balsamici, note terrose di sottobosco, humus e cuoio.

In Bocca è freschissimo, sapido, verticale e teso, con corpo non "potente" ma tannini ben affinati ed amalgamati; è persistente ed il finale si svolge sulle note speziate e balsamiche.

Bel vino! Complimenti a Claudio!

Buone degustazioni a tutti!

D.B.